sicurezza

Cosa puoi fare per aumentare la sicurezza in auto? Prenditi cura degli pneumatici!

Prendersi cura degli pneumatici

La cura degli pneumatici è importante per garantire la sicurezza al volante, contenere i costi di manutenzione e non infrangere la legge!

sicurezza

GOMMISTA SPECIALISTA ti offre due semplici consigli:

  • Controllare regolarmente gli pneumatici
  • Prenditi cura dei tuoi pneumatici e loro si prenderanno cura di te

Controllare regolarmente gli pneumatici è facile e non richiede più di qualche minuto.

Sono 3 le cose che ti consigliamo di cercare!

  • Indossature nella gomma
  • Profondità del battistrada
  • Pressione

Si consiglia di controllare gli pneumatici almeno una volta al mese e prima di lunghi viaggi.

Il limite legale per uno pneumatico è di 1,6 mm di battistrada e lo pneumatico deve avere 1,6 mm sui tre quarti centrali dell’estensione dello pneumatico, intorno all’intera circonferenza.

Consigliamo inoltre di cercare eventuale usura del battistrada irregolare.

E’ facile da individuare: basta passare la mano sulla superficie dello pneumatico.

Devi sentirla liscia.

Se la superficie degli pneumatici non è liscia, c’è un problema con l’inflazione non corretta o di allineamento che ha causato usura irregolare.

Sospetti che le ruote non siano allineate

Porta la tua auto in officina dove gli esperti controlleranno allineamento e pressione.

Lo sapevi?

È possibile controllare la profondità del battistrada del pneumatico con una monetina!

Basta posizionare la moneta nelle scanalature principali dello pneumatico.

Se il bordo esterno è coperto dalle pareti battistrada, il battistrada è ancora sufficiente  per essere sicuro e legale.

Il bordo esterno invece è visibile?

Lo pneumatico è vicino al limite legale e deve essere controllato da uno specialista.

È possibile prolungare la durata degli pneumatici “ruotandoli” – a condizione che tutti e quattro gli pneumatici presenti sulla vettura siano uguali.

Si consiglia di ruotare gli pneumatici ogni 10.000 Km.

Se hai un’auto a trazione anteriore, gli pneumatici anteriori si consumeranno più rapidamente degli pneumatici posteriori (e viceversa per i veicoli a trazione posteriore).

La pressione

Ancora una volta questo controllo è veloce e facile da fare.

Tutto ciò di cui hai bisogno è un manometro (le stazioni di servizio moderne sono dotate di queste pompe).

Assicurati di controllare tutti gli pneumatici presenti sul veicolo (compresi i ricambi), assicurandoti che le pressioni siano conformi alle raccomandazioni del costruttore.

sicurezza

Lo sapevi?

Pneumatici non sufficientemente gonfiati si possono surriscaldare!

Gomme troppo gonfie possono compromettere la movimentazione del veicolo!

Pneumatici poco gonfiati creano una maggiore resistenza al rotolamento che influisce negativamente sull’economia del consumo di carburante,

La pressione degli pneumatici non corretta può causare usura e disallineamento irregolari del battistrada.

Danni visibili

Cerca sempre danni visibili agli pneumatici, come corpi estranei nei blocchi di battistrada (vetro, viti o chiodi) che generalmente si inseriscono nello pneumatico e causano danni alle pareti laterali come tagli o grumi.

Tutti questi tipi di danni possono portare ad uno scoppio improvviso che costituisce una minaccia pericolosa per la vostra sicurezza così come per i passeggeri e per gli altri utenti della strada.

A domani…con GOMMISTA SPECIALISTA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *