Pneumatici economici

Le etichette apposte sugli pneumatici e il loro significato

Le etichette degli pneumatici e il loro significato

Capire le etichette degli pneumatici quando si acquistano nuovi pneumatici è importante!

A partire dal 1 ° novembre 2012, i pneumatici nuovi venduti nell’Unione Europea vengono classificati tramite un’etichetta.

Tutte le vetture, 4×4, SUV, furgoni e camion (con alcune eccezioni) sono soggette alle nuove regole.

La legislazione mira a migliorare la sicurezza stradale, fornendo ai consumatori informazioni più dettagliate sugli pneumatici acquistati e riducendo i consumi di carburante e l’impatto ambientali dei veicoli.

Dopo la data di cui sopra, i rivenditori di pneumatici hanno l’obbligo legale di informare sulla valutazione ufficiale degli pneumatici prima o durante la vendita.

Le informazioni sull’etichettatura sono riportate su un adesivo sulla parete laterale dello pneumatico stesso e sulla fattura allegata.

L’etichetta è suddivisa in tre parti:

  • efficienza del carburante
  • prestazioni in frenata su strade bagnate
  • rumore

etichette pneumatici

Misurazione dell’efficienza del combustibile rispetto allo pneumatico

La parte superiore sinistra della tabella valuta l’efficienza energetica del pneumatico da A a G misurando la sua “resistenza al rotolamento”.

In poche parole, la resistenza al rotolamento è la quantità di attrito che influisce sugli pneumatici.

Maggiore è l’attrito mentre gli pneumatici sono in movimento, più energia viene sprecata.

Gli pneumatici in buone condizioni riducono la quantità di energia richiesta dal veicolo per muoversi.

L’acquisto e il mantenimento di pneumatici di buona qualità, quindi, aiuta la vostra auto o furgone ad avere consumi di carburante ridotti e produrre meno CO2.

La differenza di risparmio di carburante e le emissioni di carbonio tra i pneumatici “A” e “G” può essere arrivare fino al 7,5%.

etichette pneumatici

Misurazione della presa del pneumatico in condizioni di bagnato

Il secondo elemento di informazioni sull’etichetta, situato alla destra della valutazione dell’efficienza del carburante della gomma, è la sua prestazione di frenata in condizioni di bagnato.

La classificazione degli pneumatici è valutata misurando la distanza di arresto di una macchina quando si viaggia a 80km/h su una strada bagnata.

La differenza nella distanza di arresto tra i pneumatici “A” e “F” può arrivare fino al 30%.

Le autovetture standard con pneumatici “F” possono arrestarsi fino a 18 metri dopo quelle dotate di versioni “A”.

Come mostrano queste cifre, gli pneumatici di buona qualità hanno un impatto significativo sulla sicurezza stradale.

Emissione di rumore

Il segmento inferiore indica i livelli di rumore esterni prodotti dagli pneumatici quando l’auto è in movimento.

Un certo numero di fattori, come la larghezza dello pneumatico e la profondità del battistrada, influenzano la quantità di suono emessa dagli pneumatici.

Pneumatici di qualità comportano un minor inquinamento acustico per gli utenti della strada, oltre a causare minori fastidi alle persone che vivono o lavorano lungo le strade.

Un livello di rumore che è costantemente superiore a 80 decibel (dB) può avere conseguenze negative per la salute sonora.

Oltre alla precisa quantità di rumore prodotta dagli pneumatici, la grafica riportata sull’etichetta mostra come le norme sui limiti di rumore dello pneumatico accettabili.

Un’onda nera su tre significa che lo pneumatico produce 3dB o meno di rumore.

Due onde indicano che questi pneumatici sono appena entro il limite.

E tre onde dimostrano che il livello di rumore dello pneumatico è al di sotto del limite.

Obiettivi dell’UE per l’etichettatura degli pneumatici

L’obiettivo della legislazione attuale è quello di garantire un livello minimo di qualità degli pneumatici che migliori la sicurezza stradale e l’efficienza energetica, riducendo allo stesso tempo l’inquinamento acustico.

L’etichettatura è un modo semplice per gli automobilisti di assicurarsi che tutti gli pneumatici acquistati funzionino bene sulla strada.

Tempo di cambiare gli pneumatici?

Ti aspetto su GOMMISTA SPECIALISTA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *