stoccaggio pneumatici

7 preziosi suggerimenti per lo stoccaggio dei tuoi pneumatici

7 suggerimenti incredibili per la conservazione corretta degli pneumatici

Manipolazione e stoccaggio degli pneumatici

L’aspettativa di vita degli pneumatici è impossibile da prevedere.

È possibile aumentare la durata e le prestazioni degli pneumatici, tuttavia, trattandoli e conservandoli correttamente quando non sono in uso.

stoccaggio pneumatici

1. Conservarli nell’ambiente giusto

Quando gli pneumatici stanno all’esterno, inutilizzati per lunghi periodi di tempo (un mese o più), le loro superfici diventano asciutte e possono apparire delle crepe superficiali.

Per questo motivo, gli pneumatici devono essere sempre conservati in un ambiente fresco, asciutto e pulito.

2. Togliere eventuale peso dagli pneumatici

Se lo stoccaggio è per un mese o più, eliminare il carico sugli pneumatici sollevando il veicolo o rimuovendo gli pneumatici del veicolo.

In caso contrario, il peso potrebbe causare danni come macchie, invecchiamento precoce o improvvisi scoppi.

3. Tenerli lontani dal calore

Quando vengono immagazzinati, assicurarsi che gli pneumatici siano posizionati lontani da calore provocato da tubi e generatori elettrici.

Assicurarsi che le superfici di stoccaggio siano pulite e prive di grasso, benzina o altre sostanze che potrebbero deteriorare la gomma.

Gli pneumatici per camion, ad esempio, esposti a questi materiali durante l’immagazzinamento, potrebbero essere soggetti a un guasto improvviso quando vengono usati.

4. Impilatura e manipolazione

Non impilare gli pneumatici in pali per lunghi periodi.

Cercare di evitare di schiacciare gli pneumatici dei trattori sotto oggetti pesanti.

Gli accessori devono essere conservati nell’imballaggio originale, su superfici che non presentano alcun pericolo di taglio, strappo o perforazione.

Durante la movimentazione di pneumatici e accessori, utilizzare attrezzature che non li danneggino.

Quando si utilizzano pneumatici per autoveicoli, pneumatici per autocarri e pneumatici per trattori, si consiglia di utilizzare guanti e abbigliamento protettivo.

stoccaggio pneumatici

5. Deposito a breve termine

Gli pneumatici per auto possono essere impilati uno sopra l’altro in pali non superiori a 1,2 metri, preferibilmente su pallet.

Invertire l’ordine degli pneumatici ogni quattro settimane.

Quando gli pneumatici sono montati sui cerchi, conservarli gonfiati in posizione verticale o in una sola riga su scaffali.

6. Stoccaggio a lungo termine

Per l’immagazzinamento a lungo termine, posizionare gli pneumatici verticalmente sui montanti sollevati almeno di 10 cm al di sopra del livello del pavimento e ruotarli leggermente una volta al mese per evitare distorsioni.

Quando uno pneumatico non viene utilizzato per un periodo di tempo più lungo, controllare la pressione regolarmente e mantenerlo al livello raccomandato dal produttore.

7. Stoccaggio di pneumatici invernali

Seguire queste poche precauzioni di immagazzinamento vi permetterà di mantenere in condizioni perfette le vostre gomme invernali:

  • prima di rimuovere gli pneumatici dell’auto, annota la loro posizione sull’auto. Ciò vi permetterà di invertire gli pneumatici l’inverno successivo per bilanciare la loro usura
  • pulire le ruote e le gomme con acqua e asciugarle bene per limitare qualsiasi corrosione
  • rimuovere eventuali pietre o detriti intrappolati nelle scanalature dello pneumatico
  • se i pneumatici sono montati su cerchioni, appenderli. Se non sono montati, conservarli in piano
  • conservare i pneumatici lontani dalla luce, idealmente in una zona fresca e asciutta
  • soprattutto, non conservarli nei pressi di solventi (carburante, olii, ecc.)

Vi aspetto in negozio, su GOMMISTA SPECIALISTA, per i vostri acquisti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *